Il museo

Museo della civiltà contadina “ Ciòca e berlòca”

Museo Etnografico di Montodine

Museo della Fotografia  “Paola e Giuseppe Bescapè”

Il logo del nostro Museo

Oltre quattromila pezzi esposti, alcuni dei quali “vecchi” di secoli.  Grazie alle continue donazioni e alle cessioni in comodato gratuito, è andato ampliandosi sempre di più il patrimonio storico custodito nel Museo della civiltà contadina Ciòca e berlòca di Cavenago d’Adda, in Provincia di Lodi.

Il Museo è allestito su circa 400 metri quadrati di superficie, in ampie sale situate al primo piano del palazzo municipale di Cavenago d’Adda (ingresso dal cortile del municipio).

Nel corso degli anni agli oggetti raccolti in Cavenago e nei centri vicini è stato unito il ricco materiale proveniente dal soppresso Museo Etnografico di Montodine, materiale che era alla ricerca di locali nei quali essere riallestito.

Dopo un grande lavoro portato a termine da un gruppo di una decina di volontari (che costituiscono il fulcro dell’Associazione “Amici del Museo”), nell’ottobre 2004 è stata aperta la prima sala del museo intitolata “Vie d’acqua e vie di terra”; risale alla primavera del 2005 l’inaugurazione ufficiale con l’apertura definitiva delle sale rimanenti.

Successivamente nel 2007 è stato inaugurato un ampliamento con un maggiore spazio riservato al Museo della fotografia.

Lascia un commento